DOVE TROVARLA?

Cerca il punto vendita più vicino.

Paccheri di Perciasacchi

Una bontà per il palato.

I Paccheri di Perciasacchi, che si sposano sopratutto con sughi a base di carne, sono prodotti con semolato di grano duro siciliano, molite a cilindri e pietra naturale, trafilate al bronzo e a lenta essiccazione. 

Affinché possano essere gustate al punto giusto servirà una cottura di 8 minuti circa.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
pentola

COTTURA

8 MINUTI

 

PACCHERI

Trafilata al bronzo e a lenta essiccazione, dalla forma cilindrica e esternamente rigata: adatta per sughi a base di carne.

Valori nutrizionali medi per 100g

25 Minuti

Facile

Paccheri alla boscaiola

Ingredienti per 4 persone

  • 500g di paccheri
  • 400g di funghi misti
  • 3 spicchi d’aglio di Nubia
  • 2 rametti di Timo
  • 100g di pancetta (tesa)
  • 200g di salsiccia di maiale
  • 100ml di vino bianco
  • Pepe nero, Prezzemolo, Olio e.v.o. (q.b.)

Preparazione

Per fare i paccheri alla boscaiola per prima cosa affettate i funghi misti, quindi in una padella mettete un buon giro di olio extravergine di oliva nel quale farete soffriggere l’aglio con qualche rametto di timo. Dopo qualche minuto aggiungete i funghi e salate. 

In una nuova padella mettete un giro di olio nel quale farete soffriggere prima l’aglio, poi la pancetta e la salsiccia sbirciolata. Quando il tutto avrà preso calore, aggiungete anche il vino bianco e lasciate sfumare. Da parte in una pentola cuocete ora i paccheri in abbondante acqua salata e bollente. 

Mentre essi cuociono, eliminate i gli spicchi di aglio, unite i funghi e mischiateli alla carne. Aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta. Scolate ora i paccheri e versateli nella padella con il condimento e rigirateli per bene in modo che tutto si mescoli alla perfezione. 

Aggiungete del prezzemolo tritato e fate una generosa macinata di pepe al momento, se piace. I vostri paccheri alla boscaiola sono pronti per essere serviti. 

Una bontà per il palato.